Impianti Fotovoltaici Ultime notizie

Portale dell’Autoconsumo GSE: cos’è e come utilizzarlo?

Dal 4 novembre scorso è online sul sito del GSE il Portale dell’Autoconsumo, a disposizione dei consumatori che sono interessati all’installazione di un impianto fotovoltaico e vogliono essere informati sui vantaggi della produzione di energia da fonte solare. Vediamo di cosa si tratta e come si utilizza.

Il mercato del fotovoltaico in Italia sta vivendo una fase di sviluppo: un dossier curato da GSE e Rse per conto dell’Agenzia internazionale per l’energia (Iea) diffuso a fine ottobre riporta che nel 2018 gli impianti installati sono stati 48.225, per una nuova capacità di circa 440 MW.

La crescita è sostenuta senz’altro dalle agevolazioni rivolte a privati e aziende, che rendono il fotovoltaico più accessibile rispetto al passato in termini di prezzo:

  • l’installazione di un impianto rientra tra gli interventi agevolati dal Bonus ristrutturazioni (prorogato dalla nuova Legge di bilancio anche per il 2020), perciò i soggetti privati possono beneficiare delle detrazioni fiscali al 50% (da recuperare sotto forma di sconto Irpef in 10 anni) fino a un tetto massimo di spesa di 96mila euro;
  • per le imprese è previsto il super ammortamento del 130% del valore dell’investimento.

Oggi sono circa 800.000 gli impianti fotovoltaici installati e connessi ad unità immobiliari nel nostro Paese, ma il potenziale di crescita del comparto è ancora inespresso.

Con il proposito di spingere il settore del fotovoltaico verso un salto di qualità, è nato il Portale dell’Autoconsumo del GSE.

Cos’è il Portale dell’Autoconsumo?

Presentato in anteprima alle principali Associazioni di installatori, produttori e consumatori lo scorso 26 settembre, il Portale dell’Autoconsumo è online sul sito del GSE dal 4 novembre 2019.

Si tratta di una piattaforma che permette a privati, imprese e pubbliche amministrazioni che intendono installare un impianto fotovoltaico, di ottenere informazioni sui vantaggi dell’autoconsumo tramite Guide, FAQ, Esempi e Mappe.

Dà inoltre la possibilità di effettuare simulazioni tecnico-economiche sull’impianto da realizzare e fornisce anche un supporto normativo e operativo necessario per valutare la convenienza dell’investimento.

Il Portale è stato giudicato molto positivamente dalle Associazioni coinvolte nella prima fase di lancio di questo strumento, ritenuto utile ai fini della diffusione dell’autoconsumo fotovoltaico.

Come si utilizza il Portale dell’Autoconsumo?

La piattaforma è semplice ed intuitiva.

Per avviare la simulazione basta andare sul sito www.autoconsumo.gse.it e scrivere l’indirizzo dell’edificio sul quale si intende installare l’impianto, oppure selezionare la propria categoria di appartenenza scegliendo tra:

  • PRIVATI/CONDOMINI – Area dedicata ai privati (soggetti senza partita IVA) e ai Condomini (impianti al servizio delle utenze comuni degli edifici).
  • IMPRESE E PA – Area dedicata a imprese, lavoratori autonomi, enti non commerciali e PA con consumi fino a 500.000 kWh/annui.
  • CONSUMI PIÙ DI 500.000 kWh/ANNO? – Area dedicata a imprese e PA con elevati consumi di energia.

Quindi viene richiesto di individuare sulla mappa l’ubicazione dell’impianto da realizzare e di inserire i dati di consumo e quelli relativi alla superficie.

Ciò permette di fare simulazioni dettagliate e ottenere informazioni sul dimensionamento dell’impianto (potenza e superficie interessata), sul costo dell’installazione e persino sul tempo necessario per rientrare della spesa e su come usufruire delle agevolazioni fiscali previste.

Inoltre il Portale dell’Autoconsumo è in grado di mostrare se nelle vicinanze ci sono impianti simili a quello che si vuole installare e sono previste l’analisi e la mappatura delle aree occupate da grandi edifici industriali o commerciali.

Così le imprese possono valutare i vantaggi derivanti dall’installazione di impianti fotovoltaici sui propri siti.

Ben venga dunque questo nuovo strumento per diffondere l’autoconsumo fotovoltaico e incentivare la svolta green di cui il mondo dell’energia a livello nazionale ha bisogno.

Anche tu come noi credi che l’unico modello di sviluppo sostenibile si configuri nella generazione di energia da fonti rinnovabili e nell’utilizzo razionale ed efficiente dell’energia stessa?

Alternativa Impianti può mettere a tua disposizione i mezzi giusti per raggiungere nella tua casa o nella tua azienda gli obiettivi del risparmio energetico e della salvaguardia dell’ambiente.

Siamo specialisti in energie alternative e il nostro organico è in grado di coprire ogni esigenza su un mercato sempre in movimento e di soddisfare tutte le richieste dei nostri clienti in modo competitivo e garantendo allo stesso tempo alti standard di qualità, professionalità e serietà.

Contattaci senza impegno per saperne di più.

Ti aspettiamo!

 

Il mondo dell’energia sta cambiando, RIMANI AGGIORNATO!

Fotovoltaico, sistemi di accumulo, monitoraggio, ottimizzatori, domotica, mobilità elettrica, normative, incentivi e contributi..

Il mondo della produzione e del consumo di energia sta cambiando velocemente, rimani aggiornato con la nostra newsletter.

Open chat
1
Ciao,
posso aiutarti?
Powered by