mutui verdi 2019

Arrivano i mutui verdi a finanziare la svolta green del settore residenziale.

Finanziare l’edilizia green e tutti gli interventi volti a rendere più efficienti gli immobili è indispensabile per sostenere il futuro dell’ambiente.

Da questa consapevolezza stanno nascendo i mutui verdi. Ecco di cosa si tratta.

Si calcola che in Europa ci siano circa 250 milioni di abitazioni che avrebbero bisogno di interventi per ridurre le emissioni inquinanti e che gli edifici siano responsabili per il 40% del consumo di energia e per il 36% dell’emissione di CO² globale.

L’Unione Europea si è posta degli obiettivi importanti in tema di efficientamento energetico da raggiungere entro il 2030, ovvero:

  • una riduzione almeno del 40% delle emissioni di gas a effetto serra (rispetto ai livelli del 1990)
  • una quota almeno del 27% di energia rinnovabile
  • un miglioramento almeno del 27% dell’efficienza energetica.

Per rendere concreti questi punti, attualmente l’Europa dovrebbe investire 100 miliardi di euro ogni anno in interventi di riqualificazione energetica.

Per promuovere una vera e propria svolta green occorre quindi incentivare i privati che intendono acquistare un immobile o effettuare una ristrutturazione, in modo che optino rispettivamente per abitazioni in elevata classe energetica e in ristrutturazioni che migliorino la resa energetica degli edifici. In questo modo si renderà più veloce il processo di recupero degli immobili.

A questo scopo un gruppo di 40 banche europee a supporto delle costruzioni green sta lavorando da giugno scorso ad un progetto pilota con l’obiettivo di riuscire ad emettere al più presto mutui per l’edilizia sostenibile: i mutui verdi.

Quali vantaggi offrono i mutui verdi?

Potranno sottoscrivere un mutuo verde tutti coloro che:

  • acquistano un immobile in elevata classe energetica (A o B)
  • comprano un’abitazione da ristrutturare ed effettuano lavori volti al risparmio energetico
  • ristrutturano la propria casa eseguendo interventi per migliorarne l’efficienza energetica, a patto che i consumi dell’abitazione vengano abbattuti almeno del 30% .

Le condizioni di questa tipologia di mutuo saranno molto favorevoli in quanto il tasso di interesse sarà più basso rispetto all’ordinario; si tratta di un tasso variabile il cui importo, in caso di mutuo sottoscritto per opere di ristrutturazione, cala gradualmente con la conclusione dei lavori.

Inoltre per spingere i mutuatari a scegliere i mutui verdi verranno offerti degli incentivi; ad esempio potrà essere proposto uno sconto sul finanziamento o “regalato” un pannello fotovoltaico.

Oltre a questi benefici, non bisogna trascurare altri aspetti quali:

  • il comfort che deriva dall’abitare in una casa ecologica ed efficiente
  • il taglio dei consumi in bolletta, che permetteranno al proprietario di risparmiare
  • il fatto che una casa con bassi consumi e costi di gestione ha un maggior valore: il proprietario si troverà tra le mani un immobile che, in caso di vendita futura, gli frutterà di più.

Tra gli istituti di credito che partecipano al progetto figurano anche 9 banche italiane: Banco Bpm, Bnl-Bnp Paribas, Bper Banca, Crédit Agricole-Cariparma, Friulovest Banca, Monte dei Paschi, Société Générale (filiale italiana), UniCredit, Volksbank Alto Adige.

Queste dunque saranno disposte a mettere sul mercato uno strumento standard, nuovo, studiato in collaborazione con altri istituti europei per finanziare la riqualificazione energetica degli edifici.

Ad oggi in Italia esistono già delle forme di finanziamento che vogliono incentivare l’edilizia ecosostenibile, ma si tratta di prestiti e non di mutui, dal momento che non prevedono l’ipoteca. Quindi qualcosa sta davvero per cambiare!

Segui il blog di Alternativa Impianti per rimanere aggiornato su tutte le ultime notizie e per scoprire le soluzioni che possono aiutarti a rendere la tua casa più ecologica e migliore dal punto di vista energetico.

Se stai cercando dei professionisti che possano già da ora studiare con te un piano per la ristrutturazione della tua proprietà, contattaci per un sopralluogo gratuito! I nostri tecnici qualificati ti illustreranno le migliori soluzioni impiantistiche personalizzate in base alle esigenze della tua casa.

Ti aspettiamo!

 

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *